Chi siamo

Durante l’anno scout 2011/2012 due storici Gruppi Scout Agesci Verona 7 (attivo nel quartiere di Quinzano) e Verona 22 (attivo nel quartiere di San Bernardino) hanno intrapreso un percorso di avvicinamento, nonchè di reciproco aiuto e coinvolgimento a livello delle tre branche.

I lupetti (Branca L/C) di entrambi i gruppi hanno, sin da subito, formato un unico Branco (secondo la formula “due branchi in uno”); una sola anche la staff dei capi (leggi Vecchi Lupi), provenienti da entrambi i gruppi.

I reparti maschile e femminile del Verona 7 e il Reparto misto del Verona 22 (Branca E/G), invece, hanno condiviso durante l’anno alcuni momenti forti (imprese, riunioni, uscite di reparto e Alta Squadriglia); il coronamento di questo cammino è stato il campo estivo, preparato e vissuto insieme dalle due comunità.

Per quanto riguarda la Branca R/S, la Co.Ca. ha scelto di formare un’unica comunità di noviziato, mantenendo distinte le due comunità di Clan. Questo ha comportato, da una parte, un coinvolgimento totale nell’esperienza di unione/gemellaggio dei due gruppi da parte dei novizi, dall’altra, un confronto e scambio tra i due Clan, reso possibile da diverse attività, tra le quali, ad esempio, la possiblità di fare insieme servizio associativo in Branco e nei reparti.

Le due Comunità Capi, ritrovatesi al termine dei campi estivi, visto il percorso intrapreso assieme e la necessità/volontà di unire le forze, per non portare alla chiusura di un gruppo a favore dell’altro, hanno scelto (scelta educativa prima di tutto!) di unire i due gruppi, dando così vita al Verona 27!

Durante l’uscita di apertura del 14 ottobre 2012, i due gruppi si sono ufficialmente uniti e, tramite un’attività che ha coinvolto tutti gli scout (capi e ragazzi) dei due gruppi d’origine, hanno scelto il loro fazzolettone dai colori blu, verde e rosso.

I colori del nuovo fazzolettone riprendono e uniscono i colori dei fazzolettoni del Verona 7 (rosso e blu) e del Verona 22 (blu e verde):